Argentina a la carte

Argentina a la carte

L’Argentina occupa uno dei territori più vasti e per essere visitato al meglio richiede tempo e una pianificazione attenta degli itinerari. Un “menu” ricchissimo di località, paesaggi, percorsi naturalistici e Città con una storia antica.

Dopo Buenos Aires, diversi sono i luoghi di bellezza ineguagliabile che avrei voluto visitare ma i giorni a disposizione erano 20 o poco più e diventava davvero difficile fare una scelta. Per selezionare il percorso ideale non ho potuto tralasciare il fatto che la logistica e quindi i costi degli spostamenti avrebbero assunto un peso notevole nella scelta delle mete da raggiungere. Così come nella ordinazione al mio ristorante preferito, ho dovuto tracciare delle priorità e rimandare molti altri “assaggi” ad un prossimo ritorno.

Da Buenos Aires a Puerto Madryn per ammirare le balene, a Ushuaia per sentire lo scorrere lento della vita a la fin del mundo, a el Calefate per ammirare i ghiacciai del Perito Moreno. Un percorso da Nord a Sud per scoprire luoghi e persone che porterò nei miei ricordi e non solo nelle fotografie che decido di pubblicare.

Un viaggio che ha segnato anche un grande cambiamento, un passaggio atteso, desiderato, temuto ma alla fine arrivato come uno tsunami, ora ricomincia la ricostruzione su fondamenta nuove. La parte più divertente!

C’è tanta gente infelice che tuttavia non prende l’iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l’animo avventuroso di un uomo non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l’avventura. La gioia di vivere deriva dall’incontro con nuove esperienze, e quindi non esiste gioia più grande dell’avere un orizzonte in costante cambiamento, del trovarsi ogni giorno sotto un sole nuovo e diverso…
(Dal film Into the wild)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *